Notti in Tenda - Parco dei Nebrodi

Date 2018

27,28,29 luglio - NOTTI IN TENDA A 5 STELLE PLENILUNIO


03,04,05 agosto - NOTTI IN TENDA A 5 STELLE – NEBRODI SPECIALE FAMIGLIE

10,11,12 agosto - NOTTI IN TENDA A 5 STELLE NEBRODI NOTTE SAN LORENZO

13/16 agosto          - FERRAGOSTO NOTTI IN TENDA A 5 STELLE – NEBRODI

17,18,19 agosto - NOTTI IN TENDA A 5 STELLE – NEBRODI

24,25,26 agosto - NOTTI IN TENDA A 5 STELLE PLENILUNIO


Quando è indicato FAMIGLIE possono partecipare tutti, ma soprattutto sono degli eventi dedicati a raggruppare gruppi di genitori e figli.




Guida:
Attilio Caldarera, cell. 3497362863, attiliocaldarera@gmail.comwww.vaicoltrekkingsicilia.com  - www.attiliocaldarera.com 


NOTTI IN TENDA - PARCO DEI NEBRODI
Casa del Sole, Accampamento di Tende Rocche del Crasto 
2 notti/3 giorni 
La natura è protagonista delle notti ma anche delle giornate da vivere in un posto magico. Nel Parco dei Nebrodi, sulle Rocche del Crasto sorge un accampamento di tende, fornite di letti, lenzuola, coperte, ma soprattutto di atmosfere naturali che permettono un completo benessere di natura. Escursioni notturne e passeggiate giornaliere sulle Rocche del Crasto, al Lago Biviere, alla Cascata del Catafurco ed alla Stretta di Longi. Cucina e sapori dei Nebrodi deliziano il tutto.
Quota: € 130 (il ferragosto costo differente)
Numero max partecipanti: 20
La quota comprende: servizi di guida, il pernottamento in tende a 4 posti, le cene, i pranzi a sacco, le colazioni .
La quota non comprende: spese benzina per il viaggio.
Ritrovo: il venerdì, ore 16,00 (Longi - ME)
Fine escursione: la domenica, ore 16,30 Longi
Viaggio: utilizzo auto propria
Difficoltà: Media
Note: la caratteristica di questo appuntamento è il soggiorno in comode tende sahariane attrezzate con letti, lenzuola, coperte che comunque presuppongono da parte dei partecipanti la voglia di provare questa esperienza unica.
Attrezzatura necessaria: abbigliamento da trekking, zainetto, scarponcini, giacca impermeabile, borraccia, torcia elettrica, asciugamani e necessario per lavarsi.
Prenotazione entro: 2 settimane prima della prenotazione
Guida: Attilio Caldarera, cell.349 7362863 – mail: attilio@vaicoltrekking.com



Il “sogno” di Angelo… il “cammino” di Attilio

La Casa del Sole è un luogo magico sulle Rocche del Crasto. La magia nasce ogni giorno, grazie alla natura di questi luoghi del Parco dei Nebrodi. Grazie al sorgere del sole, alle camminate tra i boschi, alle montagne piene di verde, ai laghi nascosti tra le faggete, ai fiumi tra le gole, ai pascoli d’alta quota, alle rocce dolomitiche ed alle cascate d’acqua, grazie ai tramonti infiniti sull’altipiano di Miglino, grazie ai cieli stellati dal campo di tende, grazie alle notti di luna piena sulle Rocche del Crasto. 


Nasce perché il sogno di Angelo (Angelo Pidalà) è quello di “vivere” con semplicità e passione per costruire, ogni giorno, un mondo migliore. Ed in questo posto i sogni sembrano avverarsi perché chi sceglie di venire a vivere questa esperienza, alla fine delle giornate, ma in realtà, già dal momento in cui mette piede al campo, libera la sua mente e sogna… qualsiasi cosa la sua vita desidera di sognare.
L’accampamento di tende della Casa del Sole, offre un soggiorno alternativo, ma molto comodo e con tutti i servizi necessari a star bene.
Le cinque tende sono fornite di letti (4 per ogni tenda), lenzuola, coperte, asciugamani. Il Campo ha a disposizione una zona cucina dove si preparano piatti deliziosi, la zona bagni e docce, la sala da pranzo e relax arricchita dalle magie al cioccolato create da Angelo. Poi ci sono i panorami infiniti, l’orto con i suoi buoni prodotti, i cespugli di more selvatiche, l’albero di gelsi, il sambuco dall’ombra rilassante, la Casa di Angelo, la cantina con i prodotti tipici (marmellate, salse, conserve). Nel campo c’è anche una rinfrescante sorgente d’acqua, buona da bere e salutare sulla pelle perché la sua vasca permette anche di immergersi e rigenerarsi. Ma su tutti c’è Angelo, il suo carisma e la sua storia da raccontare… da ascoltare… da condividere.
Ma al campo c’è anche da riempire di natura le giornate…camminando.


Attilio (Attilio Caldarera) ama camminare, anzi possiede proprio “un anima per viaggiare… perché nessuna terra è lontana”. Con questo motto infatti Attilio (guida AIGAE) ha creato “Vai col Trekking Sicilia” (www.vaicoltrekkingsicilia.com) e si gode i propri trekking, anzi ama condividerli assieme ad altri in appassionanti avventure.
Una di queste è ormai diventata una proposta ben definita che dalla prima volta sino all’ultima ha sempre riscosso grandi soddisfazioni.
Attilio  propone “Le Notti in Tenda” da Angelo alla Casa del Sole proprio nell’accampamento di tende.
Le giornate, i pomeriggi, i tramonti hanno un programma ben preciso, godersi appieno tutti i luoghi… nel modo giusto, cioè camminando nel momento giusto.
Il programma, di solito si svolge nel week end lungo, inizia il venerdì e si conclude la domenica pomeriggio.
Attilio gestisce le prenotazioni, forma i gruppi ed invia tutte le informazioni utili per raggiungere il luogo indicando anche cosa portare per godersi le camminate. Piccoli consigli che rendono sicuro e gradevole il piccolo viaggio.
Il venerdì arrivati al campo avviene l’accoglienza, ci si conosce con Angelo si fa tutti assieme il giro del campo e ci si sistema nelle tende. Poi Attilio fa fare la prima escursione sulle Rocche del Crasto per andarsi a godere il tramonto sulla Sicilia dall’Altipiano di Miglino dove c’è il Rifugio del Sole.
Con la sera inoltrata si ritorna al campo e si cena.
La mattina dopo si va in trekking alla scoperta del Lago Biviere di Cesarò, tra faggete, panorami incredibili, sorgenti d’acqua e natura piena.
Nel pomeriggio si torna al campo per l’immancabile aperitivo al tramonto preparato da Angelo. La serata dopocena riserva sempre belle sorprese grazie all’affiatamento ormai nato nel gruppo.
La domenica mattina è dedicata alla scoperta dell’acqua con le escursioni alla Cascata del Catafurco ed alla Stretta di Longi.
Poi si torna a casa… ma rimane tutto dentro, pronti a ripartire o ritornare.